La Scuola

LA STORIA  DEL NOSTRO ISTITUTO

Castello di Cisterna, piccolo ma antico paese già abitato ai tempi dei Romani, ha una modesta storia culturale: non molti anni fa l’economia era basata soprattutto sull’agricoltura, il livello culturale era abbastanza carente e solo in Parrocchia gli abitanti del paese avevano la possibilità di leggere e di discutere di cose che esulassero dai bisogni materiali.

Il primo corso di scuola elementare, limitato ai primi due anni ed operante in locali di fortuna, fu istituito alla fine del 1800.

Negli anni venti, poichè il paese si ingrandiva, venne istituito un corso regolare di scuola elementare.

Nel 1960 fu inaugurato l’edificio scolastico di scuola elementare intitolato “Gianni Rodari”, al quale si aggiunse poi il Plesso “Leonardo Sciascia”, costruito nel complesso edilizio popolare 219.

La scuola media, costruita nel 1968 e operante dagli anni settanta come sede staccata della Scuola Media “Guido De Ruggiero” di Brusciano, divenne autonoma nel 1988, anno in cui fu intitolata ad “Alcide De Gasperi”.

Solo nel 2000 le scuole di Castello di Cisterna assunsero l’odierna fisionomia, fondendosi nell’Istituto Comprensivo Statale “Alcide De Gasperi”, costituito dalla Scuola dell’Infanzia “Grazia Deledda”, dalle Scuole primarie “Gianni Rodari e Leonardo Sciascia” e dalla Scuola Secondaria di Primo grado “Alcide De Gasperi”.